Installazione e manutenzione climatizzatori

Il mercato dei condizionatori e dei climatizzatori offre tantissime tipologie di apparecchiature, dai condizionatori portatili a quelli fissi, ai mono split o multi split, inverter, in pompa di calore e spesso non è facile capire qual'è la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

L’installazione del condizionatore climatizzatore è un’operazione estremamente importante, la quale spetta a norma di legge ad un tecnico abilitato.
Infatti, è necessario affidarsi a professionisti con certificazione F-GAS in modo da non rischiare di incorrere in multe e non avere problemi in futuro, soprattutto al momento della vendita dell'immobile.

Perchè affidarsi a dei professionisti come noi?

INGECO S.r.l rispetta tutti i requisiti di legge (D.P.R. 43/12) ed è certificata F-GAS, inoltre lavoriamo nel settore da molti anni e abbiamo sviluppato tutte le competenze necessarie per un'installazione a regola d'arte.
Durante l'installazione è importante tenere in cosiderazione molti aspetti come le protezioni, la posizione del climatizzatore e molti altri fattori in modo da sfruttare al massimo il proprio climatizzatore e non correre rischi.
Proprio per questo motivo ti sconsigliamo di affidarti a kit fai da te o tecnici improvvisati e non certicati.

Come lavoriamo?

La professionalità e la soddisfazione del cliente sono sempre al primo posto nel nostro lavoro, inoltre tutte le installazioni sono svolte in modo da permettere manutenzioni future e non creando rischi per le vostre abitazioni.

  1. Per prima cosa verifichiamo che non vi siano ostacoli o ostruzioni dove andrà posizionata l'unità esterna.
    Le unità esterne devono essere sempre ben distanziate in modo da avere un buon ricircolo d'aria e protette da sole e intemperie.
    Inoltre prestiamo sempre attenzione a ridurre al massimo la rumorisità dell'unità.
  2. Studiamo la posizione migliore per le unità interne per ottimizzare la climatizzazione dell'ambiente risparmiando energia.
  3. Predisponiamo i cavi di alimentazione e le tubazioni frigorifere, isolandole e proteggendole il più possibile da intemperie.
  4. Predisponiamo i tubi di scarico della condensa con tubature adatte in modo che abbiano una cadenza adeguata e non mettano in pericolo d'allagamento l'abitazione.
  5. Una volta studiata nei minimi dettagli l'installazione, procediamo con un lavoro pulito ed efficace.

A cosa serve la certificazione F-GAS

La certificazione F-GAS diventa obbligatoria con il D.P.R. 43/12 in modo da assicurare al cliente un'installazione e una manutenzione di qualità a tutti i cittadini.
In particolare la certificazione permette di essere sicuri che il personale dell'azienda installatrice abbia superato corsi teorici e pratici in cui ha dimostrato di saper lavorare correttamente con i gas refreigeranti utilizzati dall'impianto senza creare pericoli per le persone e l'ambiente.

Inoltre le aziende certificate F-GAS, dopo l’installazione, sono le uniche a poter compilare tutta la documentazione allegata all’impianto:

  1. Dichiarazione di conformità
  2. Libretto impianto di climatizzazione
  3. Registro apparecchiatura (quando necessario)
  4. Iscrizione al registro ISPRA (quando necessario)

In caso di controlli o di vendita/affitto dell'immobile, se sei sprovvisto della documentazione dell'impianto, rischierai multe fino a 5000€.

Vuoi saperne di più?

Contatta ora i nostri esperti